Print on Demand di Fanucci. Grandissima iniziativa! Si parte con la Saga di Elric di Melniboné, di Michael Moorcock

elric_di_melnibone_michael_moorcock_fanucci_print_on_demandPrint on Demand in casa Fanucci! Queste sì, che son notizie natalizie succulente. Di quelle che, se le cose vanno in un senso - quello buono -, possono segnare un punto di svolta fondamentale. E non solo per Fanucci.

Se, infatti, l'uso del Print on Demand - già cavallo di battaglia di alcune aziende, soprattutto per l'autopubblicazione con relativa "vetrina" offerta dal catalogo online (Lulu.com, ad esempio) -, si diffonde tra le case editrici "storiche", con tanti libri importanti ormai fuori catalogo, i lettori avranno veramente di che essere soddisfatti. Perchè, senza "perdersi" tra biblioteche, siti di compravendita e scambio online o bancarelle dell'usato, potranno entrare direttamente nel sito dell'Editrice "madre" e, con pochi click, far "rinascere" il libro perduto (chissà, magari disponibile in duplice forma, cartacea o per e-reader...).

Fanucci sperimenta il nuovo servizio rimettendo in circolazione il primo volume della Saga di Elric di Melnibonè di Micheal Moorcock (don't forget Gemmell!, ndr). Speriamo davvero che il suo esempio sia seguito anche da altre case editrici... Non sarebbe male - mi faccio anobiiana portavoce - avere la possibilità di acquistare in toto lo stupendo Ciclo di Hyperion di Dan Simmons della Mondadori, ad esempio, alcuni volumi del quale sono, ormai, praticamente introvabili...

  • shares
  • +1
  • Mail