Le opere e giorni: agenda 2010 delle edizioni Croce con testi di diversi autori

Le opere e giorni: agenda 2010 delle edizioni Croce con testi di diversi autoriLe Edizioni Croce hanno mandato in libreria un'agenda 2010 – dal titolo un po' altisonante, ad essere sinceri, di esiodea memoria – Le opere e i giorni in cui sono disseminati nel corso dell'anno (per la precisione dal 21 dicembre 2009 al 9 gennaio 2011) testi di cinquantotto autori, molti dei quali pubblicati dalle Edizioni Croce stesse.

La pagina dell'agenda è strutturata in modo da dare dare ampio spazio ai testi degli autori, anche se c'è sufficiente spazio per scrivere e prendere appunti, come è proprio delle agende. Prima del calendario vero e proprio sono riportati, a mo' di introduzione, testi di Antonio Veneziani, Fabio Croce, Silvana Pedrini e Davide Misiano.

Ecco un testo, trovato ad apertura casuale dell'agenda (siamo al 20 febbraio e l'autore della poesia è Riccardo Di Salvo):

Ferma i colori del mio tramonto
perché sia orizzonte ai miei occhi la sagoma del tuo corpo.
Danza
e la tua schiena sinuosa mi inganni
ancora una volta
con i colori dell'alba.
Fermami
fragile dio di terrena bellezza.
Ferma il mio incedere svogliato.
Sia la tua risata un invito
che mi costringa a indugiare
sul tuo sesso d'ebano.
Riempi la mia bocca di nettare supremo
cospargi di rugiada la mia pelle arsa.

Unico appunto che mi sento di fare è quello della distribuzione dei testi che in alcuni casi stonano un pochino (per esempio al 23 dicembre 2009 troviamo un poesia dal titolo Maggio odoroso; al 26 settembre 2010 la poesia Dicembre e altri casi simili). Bella la copertina con l'immagine de La ruota della fortuna di Burne Jones (1833-1898).

Le opere e i giorni. Agenda antologica 2010
a cura di Antonio Veneziani, Silvana Pedrini e Davide Misiano
Edizioni Libreria Croce, 2009
euro 15,00

  • shares
  • +1
  • Mail