Il simbolo perduto di Dan Brown in italiano dal 23 ottobre

Il simbolo perduto di Dan Brown, dal 23 ottobre in italiano

Il simbolo perduto di Dan Brown sarà disponibile nella lingua di Dante e soprattutto di Mike Bongiorno il 23 ottobre corrente anno. Tra trentaquattro giorni (sembra uno scioglilingua) potremo dunque leggere l'ultimo romanzo dell'acclamato scrittore del New Hampshire, stavolta incentrato sulla massoneria americana.

L'Italia sarà il primo paese europeo non anglofono, insieme alla Germania, a tradurre The lost symbol. Poi seguiranno gli altri: Austria, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Finlandia, Francia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, etc. Intanto il «Daily Telegraph» discetta sul segreto del successo dei romanzi di Dan Brown, compreso l'ultimo che, come abbiamo raccontato, sta facendo a brandelli tutti i record editoriali del mondo.

«Il segreto del successo di Brown rimane un mistero», scrive il «Telegraph»: «il marketing aggressivo e astuto dell'editore Doubleday e la sciagurata decisione del Vaticano di dichiarare guerra al Codice Da Vinci sono senza dubbio i principali responsabili. Ma nessuno è ancora riuscito a spiegare come un autore di canzoni fallito del New Hampshire e un polpettone ben assortito di cospirazionismo storico-religioso abbiano dato vita al Sacro Graal dell'editoria: uno scrittore capace di vendere libri alla gente che di solito non legge».

Già: secondo voi qual è il segreto di Dan "Sacro Graal" Brown?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 38 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO