Il Salone Internazionale del Libro di Torino apre oggi i suoi battenti

Da oggi, 16 maggio, fino a lunedì 20 maggio il Salone Internazionale del Libro di Torino ospiterà tantissimi eventi culturali: noi di Booksblog seguiremo l’evento e vi terremo costantemente aggiornati.

Salone del libro Torino 2013: il programma completo

Il Salone Internazionale del Libro di Torino apre oggi i suoi battenti: La ventiseiesima edizione del Salone Internazionale del Libro si tiene da giovedì 16 a lunedì 20 maggio 2013. L’inaugurazione è prevista per questa mattina alle ore 11,30: sarà il ministro per i Beni e le Attività Culturali Massimo Bray a inaugurare le danze. il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto inviare il proprio saluto con un videomessaggio.

Blogo, il network a cui appartiene Booksblog, è media partner di questa edizione del Salone del Libro che, come sapete, ha come slogan Dove osano le idee.

Noi di Booksblog avremo uno sguardo di particolare attenzione per Book to the future, l'area del Padiglione 2 interamente dedicata all'editoria digitale e alle nuove tecnologie di fruizione culturale. In diretta dal Salone vi aggiorneremo – anche via Twitter – sui vari eventi, faremo interviste e cronaca di quello che succede.

Vi segnaliamo alcune iniziative di Book to the future che secondo noi sono degne di nota.

Social Book @Salone. Social reading a scuola

Oggi alle ore 12,30 nella Sala Book to the future Novella Caterina, Lorenzo Fenoglio, Marco Giacomello, Roberto Maragliano, Luca Novarino si soffermeranno sul tema Social reading a scuola. Coordinerà l’incontro Clelia Caldesi Valeri.

Verrà presentato Social Books, il primo esperimento di lettura condivisa interamente digitale del Salone del Libro. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Bookliners la piattaforma di social reading in cui ogni utente può commentare e interagire con il testo. Il progetto è rivolto principalmente agli studenti delle scuole secondarie e universitari, ai docenti a cui offre l’opportunità di insegnare in modo interattivo e innovativo, facendo diventare i ragazzi protagonisti attivi della lezione, ma può essere interessante anche per gli addetti ai lavori, gli autori e per ogni lettore. Grazie a Social Books, infatti, ogni utente può inserire note e commenti agli ebook presenti in streaming sulla piattaforma Bookliners, condividere i propri contenuti con gli altri utenti o sui social network, interagire con le note altrui, rispondendo o contribuendo in tal modo ad arricchire il testo di partenza, senza intaccarne l'integrità.

Giornalismo digitale: la migrazione inevitabile dalla carta al web

Alle ore 15, nella stessa sala, il nostro direttore responsabile, Alberto Pulifito si confronterà con Davide Mazzocco giornalista freelance, Luca Rolandi giornalista, Paolo Piacenza, giornalista e coordinatore editoriale Popeconomix.org sul tema Giornalismo digitale: la migrazione inevitabile dalla carta al web.

Il passaggio del giornalismo dalla carta al web non è solamente una migrazione di supporto: è una rivoluzione delle regole dell’informazione, un ripensamento del ruolo del giornalista non più unico depositario e divulgatore delle notizie, ma selezionatore, analista e punto di snodo delle idee. Quali sono le prospettive della professione? Come si declina questa migrazione nei diversi campi?

Il prestito digitale in biblioteca

Il prestito digitale in biblioteca è l’ultimo appuntamento che vogliamo segnalarvi per oggi. Alle 17 Giulio Blasi e Caterina Ramonda ci aiuteranno a compiere Un viaggio nelle biblioteche di oggi e soprattutto in quelle del futuro, una proiezione sui vantaggi che offriranno e sulle opportunità che l’applicazione del digitale può fornire in questo settore. È tempo di rinnovamenti, lo dimostrano Giulio Blasi il suo progetto MediaLibraryOnLine il primo network italiano di biblioteche digitali pubbliche e Caterina Ramonda che si occupa di promozione della lettura, è responsabile delle attività delle biblioteche dell’Unione del Fossanese (Cuneo) ed ha pubblicato La biblioteca per ragazzi raccontata agli adulti (Bibliografica, 2011) e La biblioteca per ragazzi (Bibliografica, 2013).

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO