Debito di sangue, di Tanya Huff. Quinto ed ultimo volume della serie su Vicki Nelson, Blood Books aka Blood Ties

debito di sangue tanya huff  blood ties blood books vicky nelson delos booksDebito di sangue, della canadese Tanya Huff, quinto e conclusivo romanzo della serie Blood Books, è da pochi giorni arrivato in libreria.

La serie è incentrata sulle vicende dell'investigatrice privata, ex-agente di polizia, Vicki Nelson. I co-protagonisti sono Henry Fitzroy, vampiro ultracentenario, figlio illegittimo di quello sciupafemmine di Enrico VIII, e Mike Celluci, detective della polizia di Toronto, ex-collega e amante di Vicki. Il mondo in cui si muovono i personaggi è quello tipico dell'urban fantasy, con creature soprannaturali (vampiri, lupi mannari, spettri, demoni... e anche una mummia), che si mescolano ad un'umanità spesso - ma non sempre - all'oscuro della loro esistenza. Dai Blood Books è stata tratta, un paio d'anni fa, una serie TV, trasmessa anche in Italia - Blood Ties - decisamente godibile (e consigliata).

Per quanto riguarda i libri, qualche elemento che non mi ha pienamente soddisfatta, invece, c'è. Intendiamoci, si tratta di romanzi assolutamente buoni che senz'altro meritano la fama che hanno...


Però, per quanto mi concerne, puntano, forse, un po' troppo sull'aspetto investigativo. E un po' meno sull'originalità dell'impianto urban fantasy e sullo sviluppo "creativo" delle vicende sentimentali, che pure sono alla base del ciclo. Il triangolo amoroso tra Vicky, Henry e Celluci - che avrebbe potuto essere esplosivo - resta, infatti, sempre un po' blando. Ed anche il fascino del vampiro, che nella serie Tv è ben reso da un "intrigante" Kyle Schmid, nei libri, secondo me, raramente si mostra.

In questo quinto romanzo, in cui mi aspettavo un finale pirotecnico (non dettaglio la trama per non rivelare un elemento fondamentale del quarto libro), mi sono dovuta accontentare di un'indagine su un traffico di organi - "allertata" da uno spettro che ha cominciato a perseguitare Henry -, di un viaggio di migliaia di kilometri, tra Toronto e Vancouver, che avrebbe potuto essere strepitoso, data la "potenza" degli immensi spazi canadesi, e che invece mi ha emozionato molto poco, e di una serie di comportamenti (originati dall'evento chiave di cui sopra) che mi sono sembrati piuttosto ridicoli e forzati. Anche la parte investigativa, a dir la verità, non mi è sembrata un granchè...

Non che sia un brutto romanzo, tutt'altro. Solo che l'autrice, secondo me, non è riuscita a renderlo "memorabile", come avrebbe potuto - dati gli eventi del quarto romanzo - e come avrebbe dovuto, considerando che era l'ultimo libro....

Resta, comunque, una serie interessante, che vale la pena di leggere... Consapevoli, però, che presenta qualche forzatura e difetta un po' di pathos e momenti fortementi emozionanti.

Serie Blood Books aka Blood Ties aka ciclo di Vicki Nelson

  • Blood Price, 1991 (Il prezzo del sangue)

  • Blood Trail, 1992 (Tracce di sangue)

  • Blood Lines, 1992 (Linee di sangue)

  • Blood Pact, 1993 (Patto di sangue)

  • Blood Debt, 1997 (Debito di sangue)

  • + Blood Bank, 2008, raccolta aggiuntiva di racconti (La banca del sangue, prevista per marzo 2010)

Tanya Huff
Debito di Sangue
Delos Books (collana Odissea Vampiri)
€ 15,90

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: vampiri.
  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: