Accordo tra Giunti ed Emmelibri: una rivoluzione nel mondo del commercio librario

accordo giunti e messaggerie italiane
E' stato annunciato oggi l'accordo tra il gruppo Giunti ed Emmelibri (Gruppo Messaggerie Italiane) che sancisce la nascita di una nuova società che si inserisce prepotentemente nell'assetto del mercato librario. La nuova società, infatti, mettendo insieme le forze i 150 punti vendita Giunti e la galassia libraria di Messaggerie Italiane, diventa la seconda catena di librerie gestite in proprio sul mercato editoriale italiano.

Nasce dunque un polo di vendita la cui caratteristica prima, oltre all'estensione e alla copertura del territorio nazionale, è la multimedialità, questa nuova realtà infatti coprirà tutti i canali del mercato librario: dalla GDO all’e-commerce, dalle librerie in franchising alla vendita all'ingrosso, dai megastore alle piccole librerie locali.

Ma per noi lettori cosa cambia? La speranza è che la presenza di un nuovo competitor nel mercato librario, oltre alla catena di Feltrinelli o alla Mondadori, potrebbe innescare delle interessanti dinamiche commerciali come sconti o promozioni, speriamo bene.

Via | Comunicato stampa Giunti-Emmelibri
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: