Booksalad porta in Italia thriller tedeschi con la collana Angst

La casa editrice Booksalad traduce e porta per la prima volta in Italia autori di thriller tedeschi come Karl Olsberg e Silvia Roth per la nuova collana Angst.

Booksalad porta in Italia thriller tedeschi con la collana Angst

In tedesco Angst vuol dire paura, ansia. Ed è proprio Angst il nome della nuova collana di thriller di Booksalad che si propone di porta in Italia autrici e autori tedeschi di grande successo.

I primi due titoli che sono giunti in libreria sono Il sistema di Karl Olsberg e Regali mortali di Silvia Roth.

Il sistema è già stato pubblicato con successo in Germania, Francia, Spagna e Corea del Sud. Karl Olsberg ci racconta la vita di Mark Helius, che sembra perfetta sotto tutti i punti di vista: ha una bella moglie, una splendida casa in centro, è benestante e la sua ditta di software ha creato DINA, il primo sistema di comunicazione intelligente, che è una novità destinata a sconvolgere ogni certezza. Ma il giorno della presentazione del software qualcosa non torna e DINA inizia a commettere errori inspiegabili. Forse.

Silvia Roth – apprezzata autrice con migliaia di copie vendute – giunge per la prima volta in Italia grazie a questa collana con il romanzo Regali mortali che inizia con un modo classico per i gialli e thriller: nel bosco della città di Wiesbaden c’è il ritrovamento del cadavere di una donna, cadavere che versa in condizioni spaventose. E, orrore tra gli orrori, nel corpo, nell’addome della donna per la precisione, viene ritrovato un crisantemo. Le indagini, che mettono in evidenza come la donna si sia arresa senza opporre resistenza, saranno piene di domande e colpi di scena che coinvolgeranno in prima persona il commissario Henrik Verhoeven e la sua collega Winnie Heller.

Notevole il trailer di presentazione di tutta la collana che, non a caso, è arrivato finalista a Cortinametraggio

  • shares
  • +1
  • Mail