La classifica dei libri della settimana. Saviano in vetta

E', con poche sorprese, il nuovo libro di Roberto Saviano, ZeroZeroZero (Feltrinelli) il re della classifica dei libri più venduti in Italia dal 31 marzo al 6 aprile secondo Nielsen Bookscan. Questa volta protagonista è la cocaina, i percorsi di questa droga, l'analisi di chi ne guida i movimenti. La polvere bianca ha conquistato ormai l'Italia.

E Saviano si è dichiarato “addicted” a tutto ciò che riguarda questa vera e propria piaga sociale, e ai percorsi della criminalità che ne seguono le tracce. Alle sue spalle Gramellini con Fai bei sogni (Longanesi), e questa forse è la vera sorpresa, visto che questo bel libro, che accompagna i nostri scaffali da mesi, ora fa addirittura balzi in avanti arrivando sul podio. Al terzo posto, il best seller di Papa Francesco, Aprite la mente al vostro cuore (Rizzoli).

In quarta posizione sempre il nuovo pontefice protagonista con Papa Francesco, scritto da Sergio Rubin e Francesca Ambrogetti.In quinta posizione troviamo di nuovo Alessandro d'Avenia in Bianca come il latte, rossa come il sangue (Mondadori) complice anche la trasposizione cinematografica.

Non molla neanche Camillerone in sesta posizione con La rivoluzione della luna (Sellerio); segue in settima posizione Il cielo e la terra. Il pensiero di Papa Francesco sulla famiglia, la fede e la missione della Chiesa nel XXI secolo, pubblicato da Mondadori a firma di Bergoglio e A. Skorka.

In ottava posizione invece c'è il nuovo di Chiara Gamberale, Quattro etti d'amore, grazie (Mondadori) già entrato in classifica la scorsa settimana. Una new entry fresca fresca la troviamo invece in nona posizione, ed è Il mio diario. Violetta (Walt Disney)
Tratto dall'omonima serie tv di Disney Channel, la storia, le confidenze, i sogni e le riflessioni della sedicenne Violetta su amore, amicizia, musica e famiglia.

Chiude la classifica un libro che stiamo continuando a leggere o comunque abbiamo riscoperto non solo per l'elogio che ne fece pubblicamente proprio Saviano, ma anche per la sua trasposizione cinematografia, Educazione siberiana di Nicolaj Lilin (Einaudi).

Via |Tuttolibri

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO