Need. Prigioniera d'amore, di Carrie Jones

Con Need. Prigioniera d'amore prosegue la serie urban fantasy YA Need

need-jones-newton

Need. Prigioniera d'amore

, di Carrie Jones, è il secondo volume della serie urban fantasy young adult Need.

I romanzi raccontano le avventure di Zara White, adolescente americana che si trasferisce dall'assolato South Carolina all'uggioso Maine, presso la nonna, dove, col tempo, riesce a superare un lutto, a farsi degli amici e a trovare un fidanzato, Nick.

Solo che il ragazzo non è quello che sembra, appartiene (attenzione, segue spoiler per chi non è in pari con la serie) a una categoria di creature soprannaturali, i lupi mannari.

Creature particolarmente utili quando si scopre che i fatati pixie "infestano" la città, compiendo azioni malvagie, e che i loro nemici sono proprio i lupi mannari. Certo, qualche problema si crea se si scopre una certa discendenza nella persona amata...

Nel nuovo libro i nostri eroi dovranno fare i conti con un'invasione di pixie interessati al trono di Re e da loro temporaneamente tenuti sotto chiave.

Tra questi anche Astley, un pixie apparentemente non "cattivo", che vuole fare di Zara la sua regina. Alla ragazza la decisione di seguire la sua natura umana o quella fatata (e blu); da questa scelta dipenderà più di un destino. Compreso quello di Nick che viene mortalmente ferito ed è portato - giusto per fare un salto nella mitologia scandinava - nel Valhalla da una Valkyria...

Serie Need

1. Need, 2008 (Need. L'amore che vorrei, 2011, QUI)
2. Captivate, 2010 (Need. Prigioniera d'amore, 2013)
3. Entice, 2010
4. Endure, 2012

Carrie Jones
Need. Prigioniera d'amore (Captivate)
Newton Compton (collana Vertigo)
€ 12,90
In uscita il il 25 aprile
Pagina Facebook della serie

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, molto di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adult(s) che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: