Graceling, di Kristin Cashore

E' finalmente arrivato anche in Italia Graceling dell'americana Kristin Cashore, apprezzato romanzo d'esordio young adult, che ha ricevuto giudizi estremamente positivi da parte di critica e pubblico. E' uscito in America e in Canada nell'ottobre 2008 ed è stato acquistato in moltissimi Paesi.

La protagonista (e una certa impostazione della storia, pur diversissima sotto tanti punti di vista), mi ha un po' fatto pensare a Nihal ma, soprattutto, a Dubhe delle Guerre del Mondo Emerso di Licia Troisi.

La storia, che è un fantasy + avventura + romance, in sintesi, è questa: nei Sette Regni, un mondo di stampo vagamente medievale, ogni tanto nascono bambini con un Dono particolare (Grace, in inglese). Alcuni sono insignificanti, altri meno. Il Dono di guarire, per il veterinario di corte, è sicuramente una benedizione, così come quello di saper cucinare bene per il cuoco del re, ma saper leggere le parole al contrario, forse, tutta questa utilità non ce l'ha... Il Dono che ha ricevuto Katje, invece, è decisamente significativo: può, infatti, combattere in modo sublime e decidere di uccidere le persone a mani nude e questo sin dall'età di 8 anni. Un Dono così pericoloso, ovviamente, l'ha isolata per molto tempo; ma tutti, nei Sette Regni, sanno chi è...

E questo perchè il pessimo Re Rand, suo zio, la utilizza come "braccio violento" del Regno e le fa eliminare nemici ed oppositori.

Raggiunti i 18 anni, però, la ragazza, in sofferenza per questo suo compito ingrato, si mette a capo di una società segreta che ha lo scopo di contrastare il Re, cercando di fare giustizia in un mondo in cui la crudeltà e l'abuso di potere regnano sovrani.

Un giorno Katje incontra uno straniero, che ha un Dono speciale... il quale la sfida in combattimento, il primo che l'abbia mai fatto...

Seguiranno vicende assai complesse, sia dal punto di vista sentimentale, che dal punto di vista action-adventure, che porteranno Katje a scoprire la verità riguardo al suo Dono, a quello del misterioso straniero e ai Doni in generale, che non sempre sono ciò che sembrano... Scoprirà anche, insieme allo straniero, un segreto terribile, tenuto nascosto da molto tempo, in grado di distruggere i Sette Regni solo con le parole.

Con uno stile elegante ed evocativo e una galleria di personaggi indimenticabili, la Cashore crea un mondo che fa cadere il lettore dentro la storia e lo cattura, miscelando elementi "classici", quali un'eroina forte, l'avventura, l'azione, il romance e il fantasy, in modo molto significativo.

Il pubblico di riferimento è quello adolescenziale, a partire, circa, dai 14-15 anni (c'è violenza, orrore, male e un po' di sesso, non esplicito, comunque), ma la bellezza e l'originalità della storia ne fanno un romanzo adatto anche ad un pubblico adulto (femminile).

Nota: i molti a cui il libro piacerà, sappiano che, pur essendo un romanzo autoconclusivo, sono previsti altri 2 libri ambientati nello stesso mondo: un prequel, Fire (se ne parla QUI), e un sequel, Bitterblue.

Kristin Cashore
Graceling
De Agostini Editore
€ 14,90
Età di lettura: da 14-15 anni

Copertina originale di Fire:

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO