Tra due fuochi, di Karin Slaughter

Allison Spooner è una ragazza che ha un sacco di problemi: è quasi sola al mondo, sua madre è morta e nessuna notizia del padre.

Tra due fuochi, di Karin Slaughter

«Allison Spooner avrebbe voluto lasciare la città per le feste, ma non aveva dove andare. Qui, almeno, aveva un tetto sopra la testa. Almeno il riscaldamento del suo schifoso appartamento, di tanto in tanto, funzionava. […] Perché, nella sua vita, aveva sempre dovuto accontentarsi? Ci sarebbe mai stato qualcosa di meglio per lei?»

Allison Spooner, com’è evidente dall’incipit da Tra due fuochi, il nuovo thriller di Karin Slaughter – TimeCrime, dell’editore Fanucci – è una ragazza che ha un sacco di problemi.

E siccome Karin Slaughter è molto brava a presentare i personaggi, in poche pagine veniamo a sapere che è quasi sola al mondo, sua madre è morta e nessuna notizia del padre. All’università va avanti a fatica, tenendo conto che deve anche lavorare per pagarsi gli studi, l’affitto, le spese. Infine Jason. Jason, sul quale ha puntato tutti i propri sentimenti e le proprie aspettative. Jason, che invece l’ha lasciata.

Tutte buone ragioni per lasciare un biglietto di addio al mondo e per recarsi in pieno inverno, con il freddo sferzante, al lago Grant magari solo per schiarirsi le idee, o forse con l’intenzione da farla finita sul serio, una volta per tutte.

Ci sarebbe mai stato qualcosa di meglio per lei? La risposta purtroppo è definitiva: no.

«Allison fece un altro passo verso il lago. […] Quanto tempo ci sarebbe voluto perdere i sensi? Quanti secondi di terrore prima di morie?» si chiede. Poi: «Sentì un ramo spezzarsi dietro di lei».

Allison, naturalmente, viene ripescata troppo tardi. E le indagini vengono affidate inizialmente a Lena Adams, brava persona e ottima poliziotta, ma con alcuni scheletri nell’armadio belli grossi che riguardano, però, tutto il comando di polizia della contea di Grant.

Sara Linton, invece, primaria di pediatria e vedova da poco, torna a casa per le feste e per rivedere la sua famiglia e in particolare sua sorella appena tornata, incinta, dall’Africa. Anche Sara viene coinvolta in questo caso: uno dei suoi vecchi pazienti è stato accusato dell’omicidio di Allison Spooner.

È tra questi due fuochi che l’agente speciale Will Trent (creatura letteraria della Slaughter) dovrà destreggiarsi, tra false piste e false speranze. Sarà lui a essere chiamato a risolvere il caso di Allison che naturalmente nasconde molto più – nella vita della piccola contea di Grant – di quanto possa apparire.

Karin Slaughter
Tra due fuochi
TimeCrime
pagine 496
€ 16,90

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO