La legione delle bambole, di Philip Le Roy

E appena uscito La legione delle bambole di Philip Le Roy, autore di thriller francese, molto apprezzato dalla critica e vincitore del Grand Prix de la Littérature Policière.

In tutto il mondo, giovani donne belle, colte, laureate nelle migliori università e compagne di uomini importanti, cominciano a sparire in modo inspiegabile; c'è chi si infila in un vicolo seguita da due malintenzionati e "si dissolve", lasciando faccia a faccia i malviventi che la seguono, c'è chi sta cenando, si assenta temporanemente e non fa più ritorno, chi sale su un taxi... che arriva vuoto.

Succede a Parigi, a Washington, a Tokyo, Seattle, Mosca, New York, succede mentre stanno nuotando in piscina, mentre sono sotto la doccia, in un camerino di prova.

La faccenda comincia a diventare inquietante. Sono ormai 247 le ragazze che mancano all'appello e nessuno sa spiegarsi cosa stia succedendo. Sylvie Bautch, profiler belga, decide di cercare la collaborazione di Nathan Love, abile investigatore dedito alle pratiche zen, attualmente "disperso" nel cuore dell'Australia.

Non senza fatica riesce a convicerlo ad interessarsi all'indagine che, in breve tempo, lo porta a spostarsi in tutto il mondo (Giappone, Francia, mare della Cina, Africa, Balcani) e a sperimentare una sensazione crescente di disagio e solitudine. Gli investigatori coinvolti, infatti, vengono via via trasferiti o uccisi e gli alti papaveri sembra stiano cominciando a disinteressarsi al ritrovamento di collaboratrici ed amanti disperse...

Nathan Love inizia a percepire una pericolosità strisciante e si trova di fronte la parte oscura di un potere più grande di lui ed un nuovo impensabile tipo di terrorismo. E quando, per capire almeno se le ragazze sono ancora in vita, dovrà inifltrarsi in questo mondo maledetto, la verità che scoprirà sarà più terribile di quanto avrebbe mai potuto immaginare.

Philip Le Roy
La legione delle bambole (La Dernière Arme)
Sperling & Kupfer
€ 19,90

AyeshaKru alias Monica Cruciani
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO