Jobbing, le 100 professioni più nuove e più richieste.

jobbing

E' stato annunciata per il 17 febbraio l'uscita del nuovo libro di Antonio Incorvaia e Alessandro Rimassa, già autori di Generazione Mille Euro. Il libro, dal titolo "Jobbing" (Sperling&Kupfer), si propone di illustrare le caratteristiche del nuovo mondo del lavoro in cui noi tutti ci ritroviamo e al quale volenti o nolenti ci dobbiamo abituare, soprattutto i più giovani tra noi, neolaureati assillati dal precariato.

Il volume, già dal sottotitolo, "Guida alle 100 professioni più nuove e più richieste", si configura come un piccolo manuale di quella galassia multiforme di nuovi lavori che negli ultimi anni, sotto la potente spinta del mercato digitale, di internet, si stanno lentamente assestando come vere e proprie professioni. Basta scorrere l'elenco per rendersi conto della prima grande novità: tutti, o quasi, i nomi delle figure professionali tratteggiate in questa guida sono in inglese. Si passa così dal Cartoonist al Travel Designer, dal Wedding Planner al Risk Manager, fino ad arrivare all'Ecolabeller o all'Ecomanager.

Un libro curioso, dunque, questo è sicuro, ma che vorrebbe anche essere veramente un supporto, un aiuto a tutti coloro che di questi tempi cercano di entrare nel mondo del lavoro (di fatto sempre più chiuso e legato a conoscenze e raccomandazioni) e lo dimostrano le appendici, dedicate alla costruzione di un buon curriculum vitae, alla preparazione del colloquio di lavoro, ai contratti e alle retribuzioni. Una vera arma, a quanto pare, in mano all'esercito invisibile dei cercatori di lavoro di questo traballante inizio di XXI secolo, servirà a qualcosa?

Via | Affaritaliani.it

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO