La farfalla tatuata - Philip Pullman

Ho appena finito di leggere "La farfalla tatuata" di Philip Pullman, libro da pochi giorni pubblicato in Italia da Salani e da cui, di recente, è stato tratto un apprezzato film indipendente (vedi teaser trailer). Significativo notare che l’intero budget è stato ottenuto in soli 3 giorni di richiesta pubblica!

Il romanzo, distantissimo dalla “Bussola d’oro”, è veramente particolare e bello. Ma anche sconvolgente. L’ho finito da pochissimo e ammetto di essere ancora un po’ sottosopra.

La storia inizia abbastanza classicamente: Oxford, un incontro tra ragazzi, lui, Chris, “normale”, studente diciassettenne con lavoretto estivo, figlio di separati con nuovi compagni; lei, Jenny, ragazza sbandata, vive in una casa occupata e lavora dove capita. Con un percorso a zig zag nasce un amore molto dolce. Ma il caso li separa.

Progressivamente veniamo a conosceza del durissimo passato di Jenny e delle ambigue vicende del datore di lavoro di Chris. E attraverso una serie di assurdi avvenimenti, la storia sentimentale e di disagio sociale si trasforma in “qualcosa” che porterà ad un epilogo decisamente inaspettato.

Non voglio dire di più per non svelare una trama che si costruisce piano piano e che vale la pena di assaporare senza anticipazioni. Semplicemente splendido il gioco di illusioni, di errate valutazioni di persone e situazioni e i fraintendimenti della realtà. Quello del momento clou, la scritta sul muro, lascia veramente storditi.

“La ragazza tatuata” è un libro che, secondo me, colpisce dritto al cuore.

Philip Pullman
La farfalla tatuata
Salani Editore
€ 13,00

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: