La società sparente, un appello per salvare il laboratorio antimafia la Voce di Fiore

societa sparente Il libro 'La società sparente' (Neftasia editore) racconta rapporti fra 'ndrangheta e politica e i retroscena sull'affare De Magistris e gli autori, che fanno parte del laboratorio culturale antimafia calabrese 'La voce di Fiore' (rivista mensile di san Giovanni in Fiore, Cosenza) denunciano la sua scomparsa dalle librerie del territorio e l'irreperibilità dell'editore.

'Pieni di nemici, siamo assidui frequentatori dei tribunali: querelati per diffamazione, siamo anche parte lesa per diverse minacce di morte - scrivono gli autori sul sito, chiedendo a chi volesse sostenerli una donazione, anche simbolica, di 10 euro, per mantenere aperto il laboratorio - siamo giovani, con idee e buona volontà e il desiderio di cambiare la Calabria partendo dall'etica e dalla cultura".

L'appello, pubblicato anche sul sito di Salvatore Borsellino, specifica che i soldi ottenuti serviranno a finanziare il laboratorio. Qui trovate il pdf del libro.

Via | La voce di Fiore

  • shares
  • Mail