Meltemi, una casa editrice in difficoltà

se non ora quando?, meltemi, casa editrice

Se non ora, quando? E' l'appello lanciato dalla casa editrice Meltemi, serrata in una crisi tale da renderne incerto il futuro. In un periodo, oramai eterno, di difficoltà settoriale, la crisi economica contemporanea non può che acuire una tendenza non certo incoraggiante per l'editoria italiana: il fallimento.

La ricerca e la sperimentazione sono peculiarità da cui il presente non può prescindere per interrogarsi e prepararsi sul futuro. Meltemi è da sempre il luogo in cui i pensieri trovano dimora e l'impulso per farsi strada nel disincanto. Passione per la ricerca e il sapere, università, attenzione verso l'innovazione e il cambiamento. Questo è Meltemi.

Ora la prospettiva è quella di scomparire, silenziosamente, come altre realtà o farsi inglobare in qualche colosso editoriale. C'è, forse, una terza scelta. Ma la sopravvivenza ha bisogno di una "dimostrazione d'affetto" dei lettori, del sostegno di chi ama i libri, la cultura e l'impegno nel diffonderli. Se non servirà, si potrà dire "io ci ho provato".

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO