La Cina vista da Neil Gaiman

Scritto da: -

Neil Gaiman

Tre saggi in arrivo per Neil Gaiman, di cui il primo “Monkey and Me: China and the Journey to the West” verrà pubblicato nel corso del 2009 dalla casa editrice statunitense Morrow.

Il saggio è ispirato a Viaggio in occidente (Journey to the West), che è un testo classico della letteratura cinese scritto da Wu Cheng’en nel sedicesimo secolo e che ha affascinato Gaiman fin da quando era piccolo. L’idea è stata fornita a Gaiman, durante i suoi pellegrinaggi in Cina, dagli stessi cinesi che venuti a conoscenza del suo mestiere di scrittore fantasy, hanno a più riprese citato proprio “Viaggio in Occidente”.

Non è ancora stato reso noto il nome degli altri due saggi, che per Gaiman non rappresentano una novità dopo il saggio pubblicato nel 1988 :”Don’t Panic: The Official Hitchhiker’s Guide to the Galaxy Companion”, inedito in Italia. La Harper Collins provvederà alla pubblicazione del libro in Inghilterra, in concomitanza con gli Stati Uniti e la Harper Collins Cina si occuperà della pubblicazione in lingua cinese. Non è prevista al momento un pubblicazione in lingua italiana.

Via | Fantasy Magazine
Foto | Flickr

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!