Alfa e Omega: L'audacia della speranza

L'audacia della speranza è l'autobiografia di Barack Obama, il candidato democratico alla carica di Presidente degli Stati Uniti d'America. Nel giorno delle elezioni USA (che potrete seguire minuto per minuto su PolisBlog), ne pubblichiamo incipit e desinit.

Incipit:

Sono passati quasi dieci anni dalla prima volta che mi sono candidato per un incarico politico. All'epoca avevo trentacinque anni, mi ero laureato in giurisprudenza da quattro, sposato di recente, e in generale ero impaziente di iniziare a vivere davvero. Si era liberato un seggio nel corpo legislativo dell'Illinois e diversi amici mi avevano consigliato di candidarmi, pensando che il mio lavoro come avvocato per i diritti civili e i vecchi contatti di cooperatore di comunità potessero giocare a mio favore. Dopo averne parlato con mia moglie decisi di partecipare alla competizione e iniziai a fare quello che fa chiunque si candidi per la prima volta: parlare con tutti quelli che avessero voglia di ascoltarmi.


Desinit:
E in quel luogo penso all'America e a coloro che l'hanno costruita. I fondatori di questa nazione, che in qualche modo superarono grette ambizioni e calcoli meschini per immaginare un'unica grande nazione distesa da un capo all'altro di un continente. E a quelli come Lincoln e King, che alla fine persero la vita perché avesse l'opportunità di diventarla. E a tutti gli uomini e le donne, schiavi, soldati, sarti e macellai senza volto e senza nome, che hanno costruito la vita per sé e per i propri figli e nipoti, mattone su mattone, rotaia su rotaia, mano callosa su mano callosa, per allestire lo scenario dei nostri sogni collettivi.
È di questo processo che io voglio far parte.
Il mio cuore trabocca d'amore per questo Paese.
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO