A'isha, l'amata di Maometto, esce in Italia il libro di Sherry Jones

A'isha, l'amata di Maometto"  Sherry JonesFinalmente il 16 ottobre arriva anche sugli scaffali italiani "A'isha, l'amata di Maometto", di Sherry Jones (titolo originale 'The Jewel of Medina'' di cui abbiamo già parlato qua). Il libro, che esce per i tipi della Newton Compton, è già noto, più che per i contenuti, per le forti polemiche suscitate.

L'argomento trattato infatti è estremamente delicato, andando a toccare la cultura islamica ed in particolare la vita del profeta. Proprio questo ha scatenato le ire della comunità islamica, in particolare delle sue frange più violente, con conseguenti minacce concretizzatesi poi nell'attentato all'editore inglese Martin Rynja.

A questo possiamo aggiungere che il libro offre una lettura di certe sfumature della cultura islamica molto sensibili ed in particolare del ruolo della donna. La storia vede protagonista A'isha, seienne promessa sposa del Profeta Maometto. La bimba, ancora troppo piccola per sposarsi, rimane segregata in casa per tre anni; durante questo lasso di tempo A'isha vive in un suo mondo di fantasia, dove immagina una vita diversa che segua le sue aspirazioni negate.

Il libro ripercorre anche gli eventi che caratterizzarono la diffusione dell'Islam, a partire dalla celebre fuga da La Mecca, in cui A'isha e' costretta a seguire il Profeta nelle sue battaglie per la diffusione della nuova fede. Sottolineiamo la scelta coraggiosa e commercialmente molto conveniente fatta dalla Newton Compton nel pubblicare il volume, nonostante le minacce. Speriamo che veramente, come auspicato dalla casa editrice, anche questo serva a costruire un "dialogo tra le culture e le religioni della Terra".

Via| Adnkronos

  • shares
  • Mail