Autunno in libreria: i best seller annunciati

bridaSarà giallo e straniero il "best seller" dell'autunno. Fra gli autori più attesi dei titoli mainstream di questa stagione ci sono infatti John Le Carré con il suo "Ricercato Speciale" e Patricia Cornwell, ma ancora Paulo Coelho ("Brida") e Paul Auster con il suo "Un uomo nel buio", la rabbia impotente di un 72enne contro la politica di Bush.

Atteso anche l'ultimo di David Grossman ambientato durante la guerra dei sei giorni vissuta da una donna ("Una donna in fuga") o dalle terre dell'Albania, l'ultimo di Ismael Kadarè ("Aprile spezzato"). Per chi la ama, da non perdere "L'altra Grace" di Margaret Atwood, un thriller psicologico, giallo anche "Un favore personale" di John Banville, con il detective Quirke che indaga nella Dublino degli anni Cinquanta.

Bestseller annunciato anche il nuovo di Carlos Ruis Zafon ("Il gioco dell'angelo") sul sogno di un ragazzo aspirante scrittore, e quello di Clive Cussler ("Tempesta al polo"). Fra gli italiani Federico Moccia con il suo "Amore14", storia della quattordicenne Carolina che ha voglia di scoprire l'amore vero dopo i racconti della nonna, Giuseppe Ferrandino (Rosmunda l’inglese, Mondadori), Paolo Maurensing con "Gli amanti fiamminghi", Valerio M. Manfredi con "Le Idi di Marzo", Giancarlo De Cataldo (L’India, l’elefante e me, Rizzoli) e Tiziano Scarpa con "Nera Madre" una storia "ispirata alla musica di Vivaldi". con una storia ispirata alla musica di Vivaldi (Nera Madre, Einaudi).

Via | Il Messaggero

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO