La classifica dei migliori ebook reader sul mercato: quale scegliere?

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo realizzato che l'ebook avrà un gran futuro, perché più agile, più discreto e più conveniente. Ma spesso il vero problema non è scegliere quale libro leggere, ma decidere qual è il migliore ebook reader da scegliere. In commercio ce ne sono molti, ma quale scegliere?

Quando scegliamo un ebook dobbiamo sicuramente tener conto di diverse caratteristiche: le dimensioni (deve entrarci in borsa ma avere lo schermo adeguato alla lettura), la sensibilità del touch screen, il contrasto dello schermo e la tecnologia e-ink, la velocità di cambio pagina, la memoria di archiviazione. Tanti piccoli dettagli che possono rendere un ebook reader un amico prezioso.

Sul mercato la ampia offerta naturalmente non favorisce una scelta veloce. Ultimo della serie il nuovo Kobo firmato dalla Mondadori, che degli ebook sta facendo una ottima commercializzazione. Nonostante l'uso di ebook non sia ancora così esteso, soprattutto in Italia, di lettori ce ne sono per tutti i gusti. I costi variano dai 70 euro (79 euro la versione Mini del nuovo Kobo, ad esempio) ai 329 del nuovo iPad Mini da 7,2 pollici (che è anche ebook, ma principalmente un tablet da mobilità, qui un confronto con Nexus7). La varietà di scelta è ampia, ci sono i classici Kindle di Amazon, in tutte le varianti, il PRS della Sony, il Leggo di IBS (la risposta italiana ad Amazon e Kindle), nonché il Nexus7 della ASUS promosso da Google, più tablet che e-reader puro.

Il consiglio che possiamo darvi, volendo scegliere il migliore ebook reader sul mercato è di valutare prima di tutto qual è il vero utilizzo che volete farne: se volete solo leggere libri, allora optate per un ereader puro, tipo Kobo o Kindle, mentre se volete un tablet che vi consenta anche di lavorare in mobilità, indubbiamente la scelta deve ricardere sui due prodotti Apple o ASUS, che però non hanno la comodità della tecnologia e-ink. Considerato l'uso, passate a valutare il portafoglio: per la prima categoria (solo ereader) avrete una ampia scelta di prezzi, anche sotto i 100 euro; per la seconda categoria (tablet) dovrete metter mano alla carta di credito e salire oltre i 200 euro per avere un prodotto che soddisfi del tutto le vostre esigenze di mobilità.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 35 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO