Como regala un Bibliobus al comune di Cento in Emilia Romagna

La città di Como attraverso Asf Autolinee fa un dono al comune di Cento in provincia di Ferrara: il bibliobus, ovvero un autobus trasformato in biblioteca per fornire un "soccorso culturale" alle popolazioni disagiate a causa del terremoto e che per questo hanno perso anche il prezioso servizio delle biblioteche pubbliche, in alcuni casi seriamente danneggiate. Un'iniziativa stupenda, un vero e proprio messaggio di speranza che parte per caso, da un appello della bibliotecaria del comune di Cento e dei bibliotecari dell'Emilia Romagna, colto al volo da Chiara Milani del club Soroptimist Como, un'associazione di solidarietà per promuovere le attività delle donne in tutti i campi.

I cittadini dei comuni terremotati potranno così usufruire del servizio di biblioteca itinerante, grazie al recupero di un bus in via di dismissione, che al suo interno oltre ad avere il posto per il bibliotecario, da un lato è stato rinnovato con scaffalature e dall'altro ha mantenuto i sedili originari. Dal primo Ottobre 2012 i libri, grazie alle ruote del bus, arriveranno a chi non ha la possibilità di raggiungerli, e la cosa bella è che il servizio persisterà anche quando la ricostruzione di case, scuole ed edifici pubblici sarà completata!

  • shares
  • Mail