Rossella Arena, Nonostante i miei genitori

Scritto da: -

Libro d’esordio per Rossella Arena. “Nonostante i miei genitori”, edito da Alcyone, vanta la quarta di copertina firmata da Melissa Panarello. Sì, proprio lei, la Melissa P. di “Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire”, ora cresciuta e maturata. Scrive la Panarello: “Rossella Arena ci racconta una storia sospesa fra fiaba, visioni oniriche e realtà devastante, in cui i genitori sono solo nemici da combattere, ombre inquietanti da cui liberarsi”.
Il rapporto figli-genitori è il leitmotiv di questa storia corale, nella quale protagonisti sono Madreperla, universitaria con qualche problema, Mélò, operaio, con la passione per la musica, divorziato e compagno di Madreperla, Bianca, la madre di Madreperla, Gra, il classico bravo ragazzo, Non Vogliamo Paci, giovane omossessuale, ed infine Ulisse e Bacio.
Scritto utilizzando una prosa lirica a volte efficace, a volte posticcia, la lettura di “Nonostantei miei genitori” scorre con alcuni intoppi dovuti ad una struttura non lineare. Un maggiore lavoro di editing non avrebbe guastato.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Booksblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.