Maeve Binchy, nota scrittrice irlandese, è morta a 72 anni

Scritto da: -

Maeve Binchy, nota scrittrice irlandese, è morta a 72 anni

Maeve Binchy, una delle scrittrici più popolari dell’Irlanda, è morta ieri dopo una breve malattia. Nata a Dublino nel 1940, Maeve Binchy si era laureata in storia, coltivando, allo stesso tempo, la passione per la scrittura e per il giornalismo in particolare come corrispondente dell’Irish Times. Si è cimentata anche con il teatro e con la televisione, ottenendo diversi premi. Ma è la narrativa che l’ha consacrata come grande scrittrice: i suoi libri sono diventati bestseller internazionale e adattati sia per il cinema che per la tv. Ai British Book Awards ha ottenuto il Lifetime Achievement Award.

Tra i suoi libri ricordiamo La ricetta di un sogno, Il lago di cristallo, Il bosco dei biancospini e Le regole del cuore, tutti pubblicati in Italia da Sperling & Kupfer. Celebre il suo aforisma:

Il ruolo principale di un casalinga: una donna che ha sposato la casa.

Vota l'articolo:
3.67 su 5.00 basato su 12 voti.