Vermi di Giovanna Giolla

L'amore consuma dall'interno. Questo il pensiero principale che nasce durante la lettura di "Vermi. Diario d'amore" di Giovanna Giolla.
Edito dalla TEA, nella nuovissima collana diretta da Aldo Nove, NEON!, il romanzo d'esordio della già nota penna di La Repubblica, dà prova di un'ottima capacità narrativa.
Scene intense e stile particolare fanno di questo diario di viaggio in India un libro da leggere d'un fiato e da cui lasciarsi coinvolgere e sconvolgere.
La storia narra di Monserrat, universitaria impiegata in un call center erotico attraverso il quale conosce Davide, artista affascinante e sfuggente con un immenso desiderio di possesso ed un passato popolato dalla sua ex. Una ex che rappresenta la vera sfida del romanzo, l'attimo più sconvolgente dell'intera storia.
La piccola Monserrat, eroina moderna capace di distruggersi e poi salvarsi, si lascia trascinare nella spirale di giochi di Davide, fino alla decisione di partire e ritrovare e ritrovarsi.
La vita in India la tempra, il diario in cui racconta la storia con Davide ed i motivi che l'hanno portato a partire la cambia. Ma è il suo ritorno nella grigia Milano che sancisce la consapevolezza di essere una donna capace di rischiare tutto e poi avere il coraggio di ricominciare.
Una prova ottima di Giovanna Giolla, che la consacra scrittrice di talento e creativa senza rivali.

Giovanna Giolla
Vermi. Diario d'amore
edizioni TEA
10 euro

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: