Simulazione seconda prova della Maturità 2019: tracce del Miur

Simulazione seconda prova della Maturità 2019: ecco quali sono le tracce del Miur.

maturita 2019 seconda prova

Simulazione seconda prova della Maturità 2019, le tracce del Miur danno indicazioni ai maturandi che quest'anno dovranno affrontare la nuova Maturità del 2019.

Alle 8.30 del mattino di martedì 2 aprile 2019, lontano da ogni possibile scherzo del pesce d'aprile, la sezione Esami di Stato del sito del Ministero dell'Istruzione è stata arricchita con la pubblicazione delle simulazioni della seconda prova scritta della Maturità 2019, come previsto dalla circolare 2472 dell'8 febbraio 2019.

Le prove hanno una durata di sei ore.

Simulazione per la doppia prova di latino-greco al Classico

Per quello che riguarda la simulazione della seconda doppia prova del Liceo Classico, con latino e greco, è stata proposta la traduzione di un passo tratto dal De Ira di Seneca e il confronto conun'opera di Plutarco, il De cohibenda ira. Per i ragazzi è consentito l'uso del vocabolario di italiano, latino e greco.

Simulazione per la doppia prova di matematica-fisica allo Scientifico

Per i maturandi del 2019 che usciranno dal Liceo Scientifico ci sarà, come per quelli del Classico, una doppia prova di matematica e fisica della durata massima di sei ore. Si potranno usare calcolatrici scientifiche o grafiche non dotate di capacità di calcolo simbolico.

Qui potete trovare le simulazioni della seconda prova scritta dell'Esame di Stato del II ciclo.

Foto iStock

  • shares
  • Mail