Ninfe nella mitologia greca: chi sono e quanti tipi esistono

Chi sono esattamente le ninfe nella mitologia greca? Cosa rappresentando? E oltre a naiadi, driadi e amadriadi, ce ne sono di altri tipi?

Ninfe nella mitologia greca: ninfa d'acqua

Abbiamo parlato di Muse nella mitologia greca, abbiamo scoperto chi fossero le Grazie e le temibili Erinni, adesso tocca alle Ninfe. Chi sono le Ninfe nella mitologia greca? Le Ninfe sono dee della religione greca e rappresentano potenze divine di boschi, acque, monti, sorgenti, alberi, regioni, città o anche stati. Spesso compagne della dea Artemide, erano divinità bellissime e immacolate, che danzavano nella natura al suono del flauto del dio Pan. Tutte le Ninfe hanno uno stretto legame con l'acqua, anche quelle che presiedono a monti o alberi. Spesso le Ninfe facevano parte del corteo di Artemide, di Dioniso, di Pan o Hermes.

Ninfe nella mitologia greca: caratteristiche

Le Ninfe rappresentano la natura o alcuni suoi aspetti. Vengono raffigurate come giovani donne bellissime, aggraziate, spesso ornate di fiori e con vesti svolazzanti. Sono benefattrici della natura e la rendono fertili. Alcune di loro hanno capacità guaritrici, come le Naiadi, altre proteggono le coppie di innamorati che si bagnano nelle loro sorgenti. Nei miti greci le Ninfe sono spesso state amanti di dei e mortali: dall'unione con questi ultimi nacquero parecchi semidei e eroi, mentre dall'unione con gli dei nascevano esseri immortali.

Ninfe famose sono state:

  • Eco: Ninfa del monte Elicona, condannata da Era a ripetere le ultime parole pronunciate dagli altri
  • Euridice: moglie di Orfeo
  • Calipso: Ninfa dell'isola di Ogigia, amata da Ulisse
  • Teti: Nereide madre di Achille
  • Dafne: Ninfa amata da Apollo, trasformatasi in alloro per sfuggire al dio

Come spesso accade in questi casi, le Ninfe sono presenti anche nella mitologia romana, sotto forma di divinità protettrici di fiumi, sorgenti e fontane. I riti in onore delle Ninfe prevedevano sacrifici di agnelli e capretti, anche se solitamente venivano offerti loro latte, olio, miele e frutta.

Quante tipi di Ninfe esistono?

Qui le cose si fanno complicate. Ci sono tantissimi tipi di Ninfe, ciascun tipo che presiede a un aspetto particolare dalla natura e ciascun tipo con un nome particolare. In generale le si divide in tre grossi gruppi: Ninfe terrestri, Ninfe acquatiche e Ninfe celesti. Non esiste una classificazione precisa, quindi a volte le diversi classi di Ninfe si sovrappongono l'una con l'altra.

Questa potrebbe essere una classificazione delle Ninfe:

Ninfe terrestri o Epigee

  • Agrostine: Ninfe dei campi
  • Aloniadi: Ninfe dei burroni, dirupi e vallate profonde
  • Oreadi o Orestiadi: Ninfe delle montagne (Eco è una di loro)
  • Napee: Ninfe delle valli
  • Alseidi: Ninfe dei boschi
  • Auloniadi: Ninfe delle valli fluviali e dei pascoli di montagna (Euridice era una di loro)
  • Limniadi: Ninfe dei prati
  • Coricidi
  • Driadi: Ninfe delle piante, spesso una quercia
  • Amadriadi: Ninfe delle piante
  • Anthuse: Ninfe dei fiori
  • Meliadi o Melie: Ninfe dei frassini
  • Epimelidi: Ninfe dei meli, protettrici degli ovini
  • Ileori
  • Dafnaie: Ninfe dell'alloro (prendono il nome da Dafne, la quale in realtà era una Naiade)

Ninfe acquatiche o Idriadi

  • Aliadi: Ninfe delle coste
  • Psamidi
  • Oceanine o Malìe: Ninfe delle correnti marine e fluviali
  • Nereidi: Ninfe del mare (figlie di Nereo e dell'oceanina Doride; Teti era una di loro)
  • Naiadi o Efidriadi o Idriadi: Ninfe delle sorgenti di acqua dolce (Dafne era una di loro)
  • Eleadi: Ninfe delle paludi
  • Potameidi: Ninfe dei fiumi
  • Limnìadi o Lìmnadi: Ninfe dei laghi e degli stagni
  • Creneidi e Pegee: Ninfe delle fonti (fontana, pozzo e sorgente)
  • Avernali: Ninfe del lago Averno e dei fiumi infernali
  • Nefeli

Ninfe celesti

  • Aurae: Ninfe della brezza (figlie di Borea, dio della tramontana e portatore dell'inverno. La più nota è Aura)
  • Asteriae o Atlantidi: Ninfe delle stelle (figlie di Atlante)
  • Esperidi o Ninfe occidentali: custodiscono il giardino delle Esperidi (figlie di Vespero-Hespero, personificazione della "stella vespertina". I loro nomi sono Egle, Arethusa, Erytheia/Eratheis e Hesperia/Hispereia)
  • Pleiadi: figlie di Pleione
  • Iadi
  • Nefele: Ninfe delle nubi
  • Eliadi
  • Alcinoidi

Altre Ninfe

  • Lampadi: Ninfe infernali compagne di Ecate
  • Tiadi o Menadi o Baccanti: compagne di Dioniso/Bacco
  • Cure: Ninfe nutrici di neonati

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail