Reginella e il sorcetto dalla coda che puzza, di Giovanni Tesio

Scritto da: -

Reginella e il sorcetto dalla coda che puzza, di Giovanni TesioLe damazze e le damine… se la contano tra loro: / Sposa un sorcio Reginella / commentando tutte in coro: / Val la pena di esser bella?

Bella l’idea di raccontare di nuovo, in versi, una delle fiabe italiane raccolte da Italo Calvino nella omonima e famosa raccolta. Parliamo in questo caso di Reginella e il sorcetto dalla coda che puzza, reinterpretata da Giovanni Tesio con l’accompagnamento degli acquerelli di Luigi Stoisa.

Gli elementi della fiaba tradizionale ci sono tutti: una principessa bellissima, (più bella del sole/gli occhi color fiordaliso/guance di pesca… denti di bianca conchiglia) innanzitutto. E poi un re padre troppo geloso di lei, che rifiuta di farla maritare salvo cedere, di fronte alle lacrime della figlia, con la crudele pretesa di darla in sposa al primo che le capiterà di vedere dal balcone.

Il primo a passare di lì e a incrociare gli occhi della bella reginella sarà infatti un topastro dalla coda che puzza, accolto con tutti gli onori a corte, che farà sua la bella ragazza sdegnosa.

Ha la coda puzzolente
ma dolcissimo il musetto
con due occhi a fuoco ardente
par che dica alla diletta:
“Guarda bene, amore mio
non fermarti all’apparenza
ciò che sembra brutto e io
poi rivela un’altra essenza

Parole profetiche perchè l’amore, nonostante l’orginaria resistenza di lei e le battutine crudeli di chi le sta intorno, troverà una via misteriosa per insinuarsi nel cuore della bella e che le farà ripetere come un ritornello Ahimè sorcetto mio/prima non ti volevo e ora ti desio!, chiedendosi dove stia il suo puzzino (di cui prova la mancanza)/ con la coda da frustino (di cui vuol la vicinanza). E aver creduto al suo cuore più che agli occhi comporterà per Reginella una bellissima ricompensa.

G. Tesio, L. Stoisa (ill.)
Reginella e il sorcetto dalla coda che puzza
Notes ed.
12.50 euro

Vota l'articolo:
3.20 su 5.00 basato su 5 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Booksblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.