Frasi sulla Pasqua di scrittori celebri per auguri letterari

Alcune frasi di scrittori celebri che possono essere utilizzate per i vostri biglietti d’auguri

easter-eggs-2093315_640.jpg

Fra qualche giorno sarà Pasqua e noi di Booksblog vi proponiamo alcune frasi che possono essere utilizzate per i vostri biglietti d’auguri. Sono frasi d’autore, di scrittori e pensatori provenienti da tutto il mondo.

Dall’Italia vi proponiamo un paio di riflessioni di Erri De Luca autore che da decenni si confronta, con costanza e profondità di pensiero, con l’esegesi biblica.

“Allora sia Pasqua piena per voi che fabbricate passaggi dove ci sono muri e sbarramenti, per voi apertori di brecce, saltatori di ostacoli, corrieri a ogni costo, atleti della parola pace”. (Erri De Luca)

“Pasqua è voce del verbo ebraico ‘pèsah’, passare. Non è festa per residenti, ma per migratori che si affrettano al viaggio. Da non credente vedo le persone di fede così, non impiantate in un centro della loro certezza ma continuamente in movimento sulle piste”. (Erri De Luca)

“Il Nostro Signore ha scritto la promessa della Risurrezione, non solo nei libri, ma in ogni foglia di primavera”. (Martin Lutero)

“Pasqua è il simbolo del Rinnovamento, della Gioia e della Rinascita in questo giorno per tutti un po’ speciale, ti auguro di trasformare i tuoi sogni in una splendida realtà, per sorridere ai giorni avvenire con quella gioia nel cuore che solo le cose autentiche e genuine sanno donarti. Buona Pasqua di serenità e gioia!” (Stephen Littleword)

“Non si può seppellire la verità in una tomba: questo è il senso della Pasqua”. (Clarence W. Hall)

Foto | Pixabay

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO