Gli eredi della terra, Ildefonso Falcones

La storia di Arnau Estanyol prosegue a dieci anni di distanza da La cattedrale del mare

A dieci anni dall’esordio e dal clamoroso successo de La cattedrale del mare, Ildefonso Falcones torna in libreria con un altro romanzo storico che ne prosegue la vicenda: Gli eredi della terra.

Protagonista della vicenda, ambientata nella Barcellona del 1387, è Arnau Estanyol che, dopo le numerose vicissitudini che hanno portato alla costruzione della Cattedrale del Mare, è diventato uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona possa essere dura e ingiusta con gli umili. Tanto che oggi è amministratore del Piatto dei Poveri, un'istituzione benefica della Cattedrale del Mare che offre sostegno ai più bisognosi mediante le rendite di vigneti, palazzi, botteghe e tributi, ma anche grazie alle elemosine che lo stesso Arnau si incarica di raccogliere per le strade.

eredi-della-terra-ildefonso-falcones.jpg Sembra però che la città pretenda da lui il sacrificio estremo. Ed è proprio dalla chiesa tanto cara ad Arnau a giungere il segnale d'allarme. Le campane di Santa Maria del Mar risuonano in tutto il quartiere della Ribera: rintocchi a lutto, che annunciano la morte di re Pietro...

Ad ascoltare quei suoni con particolare attenzione c’è un ragazzino di soli dodici anni. Si chiama Hugo Llor, è figlio di un uomo che ha perso la vita in mare, e ha trovato lavoro nei cantieri navali grazie al generoso interessamento di Arnau. Ma i suoi sogni di diventare un maestro d'ascia e costruire le splendide navi che per ora guarda soltanto dalla spiaggia si infrangono contro una realtà spietata. Tornano in città i Puig, storici nemici di Arnau: finalmente hanno l'occasione di mettere in atto una vendetta che covano da anni, tanto sanguinosa quanto ignobile...

Il libro, edito da Longanesi, nelle prime settimane ha già scalato le classifiche di vendita, segno evidente di come la storia de La cattedrale del mare (700mila copie vendute nel nostro Paese) sia ancora vivida nella mente dei lettori italiani.

Via | Longanesi

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO