Winnie the Pooh compie 90 anni

Novanta candeline e non sentirle. Il prossimo 14 ottobre Winnie the Pooh compie 90 anni, ricchi di successi e di tante generazioni di bambini che con i suoi racconti prima e i suoi cartoni poi si sono divertiti e hanno imparato a conoscere il mondo.

Nato dalla penna di Alan Alexander Milne, scrittore britannico, Winnie the Pooh è il celebre orsacchiotto goloso di miele protagonista di numerosi racconti per bambini. Dopo la morte dello scrittore, i diritti dei suoi personaggi vennero ceduti alla Disney, che ha realizzato numerosi film d'animazione e cartoni animati.

Ma Winnie the Pooh nasce come protagonista di libri di storie che narrano le avventure di questo tenero orso di pezza che vive in una quercia e compone poesie; Milne si ispirò al teddy bear che tutti i bambini avevano un tempo, compreso suo figlio Christopher – che poi è il nome del bambino amico di Winnie – ma il nome deriva da "Winnipeg", un cucciolo d'orso che si trovava nello zoo di Londra e che Milne e suo figlio avevano visitato talmente tante volte che Chistopher aveva ribattezzato il suo peluche da “Edward” a “Winnie”.

Il primo racconto di Winnie the Pooh fu pubblicato a Londra il 14 ottobre 1926, con le meravigliose illustrazioni di Ernest Howard Shepard, pubblicato nell'edizione natalizia del London Evening News. Narrava la storia di Winnie che volava in cielo  attaccato a un palloncino; il pubblico si innamorò di questo orsetto timido che Milne decise di raccogliere i suoi racconti migliori nella forma di un romanzo per bambini, Winnie the Puh, pubblicato sempre nel 1926, che ebbe un grandissimo successo di pubblico e di critica.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO