Maturità 2017, la prima prova

Le tracce ufficiali e le prove svolte

Sono online, sul sito del Miur le tracce ufficiali della Prima Prova di Italiano della Maturità 2017.

Di seguito, i link con le tracce svolte delle varie tipologie, con relativo titolo e svolgimento:


 

 


Venerdì 31 Marzo 2017

Fra le novità annunciate dal ministro Giannini per la maturità 2017 c’è quella del maggiore peso degli scritti nella valutazione finale dell’esame di Stato. La prima prova – presumibilmente in calendario mercoledì 21 giugno 2017, a partire dalle 8.30 – valuterà le capacità di scrittura, analisi e rielaborazione dei maturandi.

Visto che in questa prima prova gli studenti possono scegliere fra più tracce, solitamente lo scritto d’esordio è il meno temuto, ma questo non deve spingere gli studenti a sottovalutarlo.

Dopo l’appello, i professori della commissione aprono i plichi con le tracce e distribuiscono il compito con diverse tipologie di tema:

Tipologia A - Traccia di Analisi del testo

Tipologia B - Traccia del saggio breve o articolo di giornale a sua volta suddivisa in:

• Artistico-letterario
• Storico-politico
• Tecnico-scientifico
• Socio-economico

Tipologia C - Traccia del tema storico

Tipologia D - Traccia del tema di attualità

Il tempo per elaborare e per scrivere il tema è di sei ore, ma il candidato può consegnare prima del termine a patto che siano passate almeno tre ore. Lo studente può utilizzare il dizionario.

Il primo scritto della maturità – secondo quanto spiegato nel Decreto Ministeriale 23/2003 – ha lo scopo di “accertare la padronanza della lingua italiana o della lingua nella quale si svolge l'insegnamento, nonché le capacità espressive, logico-linguistiche e critiche del candidato, consentendo la libera espressione della personale creatività”.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO