La Guerra civile spagnola in 5 libri

Il 17 luglio 1936 le truppe guidate da Francisco Franco dichiararono illegittimo il governo del Fronte Popolare legittimamente eletto dal Parlamento votato dai cittadini e compirono il colpo di Stato che diede il via alla Guerra Civile spagnola che per quasi tre anni, fino all’aprile 1939, contrappose i nacionales (autori del colpo di stato) e i republicanos (composti dalle truppe fedeli al governo repubblicano del Fronte Popolare).

La guerra portò al potere Francisco Franco, la cui dittatura – inizialmente supportata sia da Mussolini che da Hitler – durò 39 anni, seconda solamente a quella di Salazar in Portogallo.

Nella fotostory di apertura cinque grandi libri sulla Guerra civile spagnola, con firme importanti come quelle di George Orwell e Ernest Hemingway.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO