"Voglio mostrarti di più", di Jamie Quatro

Quindici racconti, o meglio confessioni, di donne alle prese con tradimenti, malattie, tentazioni

immagine.jpg

Il New York Times lo ha inserito tra i migliori 10 libri del 2016, mentre il New Yorker lo ha selezionato come suo  Favorite Book dell’anno. Gli ottimi feedback Oltreoceano arrivano per Jamie Quatro e il suo “Voglio mostrarti di più”, edito da Minimum Fax.

Romanzo d’esordio della scrittrice americana, il libro è  una raccolta di racconti, o meglio di confessioni delle sue protagoniste, tutte esclusivamente donne. Donne appassionate e inconsolabili, che cercano di districarsi da tutti gli accadimenti che il mondo esterno le propone: tentazioni, tradimenti, malattie. Quindici storie tese alla ricerca di altro, di Dio, di una religione o una spiritualità per aggrapparsi mentre tutto attorno viene meno.

voglio-mostrarti-di-piu-239483.jpg

Molte storie e molti personaggi si intersecano tra loro durante la narrazione, per questo il libro, seppur diviso in racconti, si assembla in un unico plot:
“Una coppia rincasando trova nel letto il corpo dell’amante di lei, un marito chiede alla moglie di mostrargli come farebbe l’amore con un altro uomo, una ragazzina partecipa a una festa in piscina con la madre tetraplegica e vede il proprio imbarazzo tramutarsi in una devozione feroce, dei maratoneti sono costretti a correre portando allegoriche statue falliche senza poterle abbandonare... Jamie Quatro è un talento raro, capace di sposare un realismo quasi lirico ad allegorie surreali, in una narrativa poetica per l’intensità della lingua e vicina al romanzo per l’intelligenza delle storie”.

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO