Festivaletteratura 2016

Dal 7 all'11 settembre 2016 a Mantova

314251_10152074612110058_860196811_n.jpg

Torna dal 7 all’11 settembre 2016 il Festivaletteratura di Mantova. Giunto alla sua ventesima edizione, il Festivaletteratura è un appuntamento all’insegna della cultura e del divertimento culturale, una cinque giorni di incontri, laboratori, percorsi tematici, concerti e spettacoli con narratori e poeti di fama internazionale, saggisti, artisti e scienziati provenienti da tutto il mondo.

Tanti gli ospiti di fama internazionale presenti alla kermesse culturale di quest’anno: da Julian Barnes a  Jonathan Coe, da Jay McInerney ad Alain De Botton, da Jonathan Safran Foer a Edna O’Brien. E ancora  i Premi Pulitzer americani Roger Rosenblatt e Philip Schultz, la vincitrice del Prix Goncourt Lydie Salvayre, Charlotte Rampling, Marcus O’Dair, biografo ufficiale di Robert Wyatt e Dany Laferrière e tanti, tanti altri.

Interessanti anche i nomi italiani: il giudice Ennio Fassone che presenterà la sua corrispondenza decennale con un condannato di mafia, Francesco de Gregori, Stefano Benni che festeggia i 40 anni del suo “Bar dello Sport”, Alessandro Robecchi, Giovanni Floris, Erri de Luca, Antonio Pennacchi, Simonetta Agnello Hornby.

Un evento seguito e atteso, con visitatori provenienti da ogni parte del mondo: basti pensare che l’edizione 2015 ha visto più di 130 mila persone che hanno partecipato in maniera entusiasta a tutte le attività culturali, confrontandosi direttamente con gli autori, formula di successo di questo festival.

Quest’anno il festival sarà H24, con eventi notturni all’interno del Museo Diocesano dove, dalle 22 in poi partirà “Festivaletteratura Music Hall”, con concerti live e tanta musica.  Non solo libri dunque, ma arte, cinema, teatro, design e architettura, per un programma ricco e interessante in quella che è la Capitale Italiana della Cultura 2016.

10443346_10154290167560058_3296963613230664018_n.jpg

Credits | Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail