Letti di Notte 2016, la Notte Bianca del libro e dei lettori

Sabato 18 giugno in oltre 200 librerie e biblioteche d'Italia

letti-di-notte.png

Torna “Letti di notte 2016” , la Notte Bianca dedicata ai libri, ai librai e ai lettori. Sabato 18 giugno in tutta Italia tanti saranno gli appuntamenti e le iniziative che le librerie organizzeranno per scoprire il favoloso mondo del libro.

Per festeggiare i suoi primi cinque anni, Letti di notte quest’anno sceglie un tema: le città. Ogni libreria e biblioteca quindi sceglierà quale città vuole essere, quale mondo e paese reinventare. Tokyo, Parigi, New York e persino Atlantide a pochi passi da casa nostra, città rivissute attraverso letture di autori classici e contemporanei, ricette tipiche, musica, fotografie e racconti.

Letti di notte è organizzata da più di duecento librerie e biblioteche, cinquanta editori, autori, associazioni culturali, traduttori, circoli di lettura, quattro festival (Passaggi di Fano, Festival Trame di Lamezia Terme, Viruslibro di Empoli, Scrivere festival di Tolentino) e bookblogger.
Le iniziative in programma sono tantissime: c’è La notte dei traduttori, Letture al buio, Letture bendate, DiaLetti di notte, Juke-box letterari, maratone di lettura, laboratori per bambini, poesia, musica e chi più ne ha più ne metta.

Per l’occasione, inoltre verranno nominati i vincitori dell’Italian Book Challenge nelle librerie che hanno aderito al campionato dei lettori indipendenti. Parteciperanno anche Ler Devagar, la più bella libreria di Lisbona, e la libreria Le nuvole di Barcellona.

Tra le numerose iniziative, a Roma è stato organizzato un tour letterario in bus: si parte dalla libreria Giufà, dove Claudio Morici e Giuseppe Rizzo saranno protagonisti di un reading sulla città di Palermo; seconda tappa sarà da Altroquando, che si trasforma in Utopia, con le letture degli ospiti presenti che leggeranno un passo del loro libro preferito; infine da Libri e Bar Pallotta, per ballare e festeggiare insieme.
A Milano, invece, presso la Feltrinelli di Piazza Gae Aulenti ci sarà “La cena al buio dei lettori”: Dieci città, attraverso le parole dei più grandi scrittori, diventano pretesto per conoscersi e confrontarsi a tavola.

Tutte le info sugli eventi, il programma sono sul sito, sulla pagina Facebook, Instagram e Twitter.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO