"Doctor Sleep", il libro di Stephen King sul grande schermo

Stephen King sarà produttore esecutivo del progetto

PARK CITY, UT - JANUARY 22: Writer Stephen King speaks at the Amazon Fishbowl with Bill Maher at the Shop during the 2006 Sundance Film Felstival on January 23, 2006 in Park City, Utah. (Photo by Thos Robinson/Getty Images)

Il primo è stato un successo, sia il libro che al cinema. Sarà così anche per il secondo? Il nome è di certo una garanzia. Stiamo parlando di Stephen King e del suo romanzo “Doctor Sleep”, il seguito di Shining scritto nel 2013.

Pare che il romanzo sarà adattato e utilizzato come soggetto per un prossimo film hollywodiano: la Warner Bros ha infatti annunciato che starebbe lavorando, assieme allo sceneggiatore Akiva Goldsman, alla scrittura del sequel di Shining, diretto da Stanley Kubrick nel 1980.

Nulla si sa sul regista, è certo però che e che seguirà personalmente il nuovo adattamento cinematografico.  Pare infatti che allo scrittore statunitense non sia proprio piaciuto il film di Kubrick, definendo il film “troppo misogino”, poiché ritrae Wendy Torrance come uno “screaming dishrag”, ovvero “uno strofinaccio urlante”.

In Doctor Sleep  abbiamo come protagonista ancora lui, Danny Torrance, il figlio di Jack eWendi Torrance. Ormai divenuto adulto e ancora traumatizzato dagli eventi che lo segnarono profondamente da piccolo nella sua breve permanenza nell’Overlook Hotel, Danny è un affermato ormai in grado di gestire il suo “shining”, la sua luccicanza. Un potere enorme che utilizza per aiutare i pazienti in punto di morte (da qui Doctor Sleep). Gli stessi poteri gli saranno d'aiuto per salvare la vita di una ragazzina, Abra Stone, nelle mani di una setta che la vuole morta.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO