Harry Potter, è boom di vendite degli audiolibri

La nuova frontiera della lettura non è soltanto il libro digitale, ma anche l’audiolibro. Ne è una prova Harry Potter, la celebre saga fantasy ideata dalla scrittrice J. K. Rowling. Dallo scorso novembre – cioè da quando Audible, la società di Amazon che vende audiolibri ha reso disponibili gli audiolibri della serie – ad oggi, i libri del maghetto in formato audio hanno avuto un boom di vendite di oltre un milione di copie , superando  il record di vendite delle versioni cartacee di tutto l’anno.

Prima di novembre i libri in formato audio si potevano acquistare solo su Pottermore, il sito dedicato alla serie; oggi invece sono disponibili in diverse lingue e a prezzi più economici: sul primo gli audiolibri erano in vendita a prezzi più alti, tra 30 e 45 dollari l’uno (25-40 euro), mentre su Audible si trovano a 14,95 dollari (circa 13 euro).

Ad oggi, però, su Audible non si trovano versioni in lingua italiana, anche se la società ci sta lavorando: nel frattempo per chi volesse fare una prova può acquistare i titoli italiani (solo i primi tre libri della serie e cioè Harry Potter e la pietra filosofale, Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban) che si trovano in vendita su Pottermore. Il motivo per cui non si trovano ancora dipende molto dal mercato editoriale, e nello specifico degli audiolibri, in Italia che è poco redditizio: di audiobook in Italia se ne vendono all’anno dalle 10 alle 15mila copie.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO