Miguel de Cervantes, la biografia

Cade quest'anno il 400esimo anniversario della morte di Miguel de Cervantes

miguel-de-cervantes-009.jpg

Il 2016 – precisamente il 22 aprile 2016 – è l’anno del 400 esimo anniversario della scomparsa di Miguel de Cervantes, scrittore, romanziere e drammaturgo spagnolo, noto all’onore delle cronache soprattutto per il suo Don Chisciotte della Mancia.  

Miguel de Cervantes: La vita


Miguel de Cervantes Saavedra nacque ad Alcalá de Henares il 29 settembre del 1547 da una famiglia modesta. Dopo gli studi a Madrid, si trasferì in Italia per sfuggire all’esilio e qui divenne cortigiano presso la corte degli Acquaviva, nel Ducato di Atri in Abruzzo.

Nel 1571 decise di imbarcarsi come soldato sulla galea Marquesa, parte della flotta della Lega Santa che avrebbe sconfitto quella turca nella battaglia di Lepanto, il 7 ottobre dello stesso anno. E’ in questa battagia che rimase ferito, perdendo per sempre l’uso della mano sinistra. Handicap che non lo scoraggiò mai nella stesura dei suoi scritti.

La sua  formazione culturale avviene a cavallo tra il Rinascimento ed il Barocco, transizione che si legge fortemente nelle sue opere, nelle quali l’autore è in perenne ricerca di scoprire il sogno, la fantasia, l’ignoto, la follia, l’istinto per portare alla luce la coscienza umana.

E’ noto al mondo per essere l’autore del romanzo Don Chisciotte della Mancia, uno dei capolavori della letteratura mondiale d’ogni tempo. Pubblicato in due volumi nel 1605 e nel 1615, il romanzo è pienamente satirico e colpisce con ironia i romanzi cavallereschi e la società del suo tempo. Figura emblematica è il cavaliere Don Chisciotte, cacciatore di mulini a vento, e il suo fedele compagno e scudiero, incapace d’innalzarsi al di sopra della piatta realtà.

La figura di Cervantes, il suo stile, il linguaggio e la sua influenza sulla letteratura spagnola è stata importante, al punto che gli è stato dedicato l’Istituto di lingua e cultura spagnola, l’Istituto Cervantes, appunto.

1933: French actor Fyodor Chaliapin Jnr (1907 - 1992) and George Robey (1868 - 1954) star in G W Pabst's film version of Miguel de Cervantes' classic novel 'Don Quixote'. (Photo by Roger Forster/General Photographic Agency/Getty Images)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO