Le anti principesse, un volume illustrato per bambini

Il primo volume è su Frida Kahlo, rivoluzionaria pittrice messicana

anti-principesse-1-800x450.jpg

Ma chi l’ha detto che alle bambine piacciono solo le storie con le principesse tutte imbellettate, che si struggono d’amore per un principe azzurro, che inseguono sogni romantici come il matrimonio, la casa, i figli. E’ ora di accontentare anche le altre bambine e di far conoscere a tutti che il mondo è fatto di tante donne, realmente esistite, rivoluzionarie e per questo favolose. Sono le “Anti principesse”, personaggi femminili tutti d’un pezzo che la casa editrice Rapsodia Edizioni ha presentato in una collana per bambini.

Pubblicata inizialmente in Argentina, le anti-principesse sono storie che raccontano di donne che hanno affrontato la vita in modo anticonvenzionale, lasciando grandi segni nella storia: la prima ad essere pubblicata in Italia è la pittrice Frida Kahlo. L’intera collana, progettata da Martín Azcurra, scritta da Nadia Fink, disegnata da Pitu Saá e appartenente alla casa editrice Chirimbote, utilizza un linguaggio semplice e racconta di queste anti-principesse, della loro storia appassionante, trattando temi importanti come la bisessualità, la depressione, con leggerezza e senza sfociare mai nella superficialità.

Donne ribelli, creative, originali, che sono state in grado di rompere gli schemi di una società maschilista affermando i propri diritti, un modello da insegnare a tutte le bambine, facendo loro conoscere l’altro lato della medaglia.

fridakahlo-1920x820.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 367 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail