Il piccolo Matteo inventa l'aggettivo "petaloso", risponde l'Accademia della Crusca

La fantasia dei più piccoli va premiata

339c48be80f0f1ea60b0751b566a3e4a.jpg

La buona notizia è che la fantasia ancora viene premiata, ogni tanto. Così “petaloso”, termine che Matteo, piccolo scolaro di terza elementare della scuola Marchesi di Copparo, ha inventato e inserito in un suo tema, potrebbe diventare  a tutti gli effetti una parola del vocabolario della lingua italiana.

L’Accademia della Crusca ha infatto accolto piacevolmente la richiesta della maestra di Matteo di valutare questo bell'aggettivo e di aggiungerlo agli altri vocaboli che compongono la nostra lingua. “La parola che hai inventato – scrive la Crusca nella lettera inviata al piccolo linguista - è una parola ben formata e potrebbe essere usata in italiano così come sono usate parole formate nello stesso modo (ed. peloso). La tua parola è bella e chiara. Ma sai come fa una parola ad entrare nel vocabolario? Perché entri in un vocabolario, bisogna che la usino tante persone e tante persone la capiscano. Se riuscirai a diffondere la tua parola tra tante persone e tante persone in Italia cominceranno a dire “Come è petaloso questo fiore”, ecco allora petaloso sarà diventata una parola dell’italiano”.

Un grande riconoscimento per un piccolo uomo e per la sua insegnante che ha saputo apprezzare la creatività del suo alunno, non segnando “petaloso” con la penna rossa come un errore, ma sottolineandone la corposità e l’importanza di questo nuovo e così bell’aggettivo. "Qualche settimana fa, durante un lavoro sugli aggettivi – ha detto la maestra Margherita Aurora in un’intervista a La Nuova Ferrara - un mio alunno ha scritto di un fiore che era 'petaloso'. La parola, benché inesistente, mi è piaciuta, così ho suggerito di inviarla all'Accademia della Crusca per una valutazione. Oggi abbiamo ricevuto la risposta, precisa ed esauriente. Per me vale come mille lezioni di italiano. Grazie al mio piccolo inventore Matteo".

Il mondo social sta dando una corposa mano al piccolo Matteo: in pochi giorni il termine #petaloso è diventato l'hashtag più utilizzato sui social network, salendo al primo posto tra i trend topic del momento.

image.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 498 voti.  
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO