Libri ad un ospedale pediatrico, l'appello del Santobono Pausilipon di Napoli

L’appello dei volontari è quello di donare alla loro struttura quanti più libri possibile per rendere la degenza dei loro piccoli pazienti meno traumatica

12705366_518005191694111_942925871131593794_n-2.jpg

Donare libri alla biblioteca del reparto di Pediatria. Perché non sono solo i farmaci a curare i bambini, ma anche le fiabe e le favole per evadere un po’ con la fantasia al di fuori di quelle mura dove molti di loro stanno per troppo tempo al giorno.

E’ questa l’idea dei volontari dell’Ospedale Pediatrico Santobono Pausilipon di Napoli, che hanno iniziato a raccogliere libri per le bambine e i bambini che sono ricoverati nella struttura, e che hanno bisogno di fantasia, immaginazione e colori così come hanno bisogno di cure e terapie.

L’appello dei volontari è quello di donare alla loro struttura quanti più libri possibile per rendere la degenza dei loro piccoli pazienti meno traumatica. Così da qualche settimana su Facebook è stato lanciato l’appello social a regalare libri per riempire gli scaffali della loro piccola libreria, per allietare le giornate dei loro pazienti.
L’indirizzo dove inviare i volumi è il seguente: A.O.R.N Santobono – Pausilipon, Padiglione Santobono, quarto piano, dipartimento di Pediatria Sistematica diretto dal Dott. Paolo Siani – via M. Fiore 6, c.a.p. 80129 Napoli.

All’appello hanno risposto in tanti, tra cui l’editoreEddy Colonnese ed ex ministri come Massimo Bray, ma anche tanti cittadini che hanno apprezzato l’idea e vogliono contribuire con questo piccolo gesto di solidarietà alla felicità di questi bambini.

Credit | Facebook

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 567 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO