The Mainichi, il giornale che si legge, si pianta e poi germoglia

Lo leggi, lo pianti, lo innaffi e dopo qualche giorno germogliano fiori. Ecco il primo quotidiano ecosostenibile che arriva dal Giappone

201505_mn_gnp_72dpi-01_1000.jpg

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior. Così cantava De Andrè. Che se sapesse che anche dai giornali possono nascere i fiori resterebbe piacevolmente stupito, proprio come noi.
La notizia arriva dal Giappone, paese che è sempre quello step in avanti rispetto all’Occidente, soprattutto per quanto riguarda innovazione, creatività e rispetto per gli altri. In questo caso per l’ambiente, con un progetto ecosostenibile veramente originale: un quotidiano che, dopo averlo letto, può essere piantato in un vaso, facendo meravigliosamente spuntare fiori ed erbetta.

Si chiama The Mainichi, quotidiano molto venduto in Giappone che da tempo cerca idee originali per invitare alla lettura: qualche tempo fa decise di uscire stampato sulle bottiglie delle bibite dei distributori automatici, oggi invece si decreta come primo quotidiano green del mondo. In pratica funziona così: prendi la tua copia del giornale, la leggi, poi invece di cestinarla la pianti e la innaffi e dopo qualche giorno ecco spuntare i primi germogli dalle pagine.

Una magia? No, una trovata geniale: le pagine del The Mainichi - che esiste dal 1922 - sono realizzate da materie prime riciclate e sono ricoperte di semi pressati e compattati durante la lavorazione della carta. Stessa cosa per l’inchiostro, prodotto utilizzando sostanze interamente vegetali. E’ con questa idea che il The Mainchi segue l’intero ciclo della carta, ritornando ad essere nuovamente pianta, riciclando e rispettando l’ambiente.

Come si vede in questo video, il progetto del The Mainichi è diffuso anche nelle scuole a scopo didattico, per insegnare ai bambini l’amore per la natura e per la lettura. Un progetto che anche dal punto di vista economico funziona: il quotidiano, che ha una tiratura media di 5 milioni di copie, con questa idea ha attirato nuovi lettori e guadagnato oltre 80 milioni di yen (più di 600mila euro) in più.

maxresdefault.jpg

Credits | Youtube

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 70 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO