Il ritorno del libro-game: Infetto di James Schannep

È uscito un paio di settimane fa per iniziativa della torinese Catnip Infetto di James Schannep che riporta in Italia un genere letterario per ragazzi che ebbe successo negli anni Ottanta, il libro-game.

Per chi non era nato o era troppo giovane all’epoca è difficile comprendere la ventata di curiosità che i libri-game suscitarono fra i più giovani a cavallo fra questi due decenni. Il libro-game è un’opera narrativa che invece di essere letta in maniera lineare, dall’inizio alla fine, presenta possibili alternative mediante l’uso di paragrafi o pagine numerate. Quando il racconto arriva a un bivio, il lettore è chiamato a scegliere e ogni sua scelta costruirà una trama personale.

cover-infetto-di-james-schannep.jpgInfetto è il primo libro della serie Clicca il tuo veleno ed è anche il primo libro-game, in formato digitale, pubblicato dalla Catnip Edizioni. L'e-book catapulta il lettore in un mondo apocalittico popolato dagli zombie. L’intento dell’autore è chiaro: il protagonista della storia è il lettore che vive, muore e risorge in relazione alle sue scelte. Ogni link rappresenta un’azione irreversibile.

Come tutti i libri-game di James Schannep, Infetto presenta tre linee narrative uniche e oltre cinquanta finali possibili. La differenza, naturalmente, è nello strumento digitale: se nei libri-game cartacei era necessario sfogliare le pagine avanti e indietro, gli e-book consentono una lettura praticamente ininterrotta della storia che il lettore, vero e proprio protagonista del libro, vede dipanarsi davanti a lui.

Via | Catnip

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 27 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO