Fantasy, in libreria la Guida alla letteratura fantastica

Il Signore degli Anelli: registrazione inedita di Tolkien ne spiega il significato

Il fantasy è uno dei generi letterari con il maggior seguito nel mondo. Dall’inizio del nuovo millennio, con il travolgente successo delle saghe cinematografiche del Signore degli anelli e di Harry Potter, il genere ha vissuto un vero e proprio rinascimento e Guida alla letteratura fantastica, il volume curato da Claudio Asciuti ed edito da Odoya, consente di far ordine in questo complesso universo letterario in continua evoluzione e in continua commistione con altri generi e altre forme d’arte.

Voci tematiche, personaggi, archetipi e rimandi transmediali vengono messi in ordine in questa guida di quasi 900 pagine che spazia dal “continente” Tolkien a Lovecraft, da Poul Anderson a Richard K. Morgan, da Alice nel paese delle meraviglie a Harry Potter, dalla Rowling ad Altieri, da Jack Vance a Robert E. Howard, da Pratchett a George R. R. Martin. Come dicevamo, però, non soltanto i libri o i film e le serie tv da essi derivati, ma tutto ciò che attraversando i vari media riguarda il fantasy: dalla musica (Monteverdi, il sovrautilizzato Orff dei Carmina Burana, Korsakoff, Wagner, ma anche Bob Dylan e David Bowie) ai fumetti.

guida-alla-letteratura-fantastica.jpg La letteratura fantastica prevede eventi, oggetti, immagini che non appartengono al mondo come viene comunemente inteso; spesso incrocia il soprannaturale e l’horror, si nutre d’avventura, prende in considerazione i vecchi manieri quanto le moderne metropoli. La guida curata da Claudio Asciuti prende innanzitutto in considerazione il vasto patrimonio della fantasia eroica, scovandone le origini nei miti sumeri e nei poemi omerici, nell’epica italiana e nei cicli carolingi e bretoni. Essa dedica spazio a inventariare le antropologie bizzarre dei popoli non umani – dalle Amazzoni agli Elfi, dalle Sirene ai Troll – e le altrettanto bizzarre zoologie che dagli unicorni ai lupi affollano i generi, per poi approdare all’epoca contemporanea ripercorrendo l’evoluzione dell’heroic fantasy e analizzando la fenomenologia del paranormale.

Un bel regalo di Natale per gli appassionati del fantasy e per chi voglia scoprire nuove storie e nuovi autori di un genere più vitale che mai.

Via | Odoya

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO