A Milano apre Verso, la nuova libreria-bar indipendente

Lunedì 7 dicembre a Milano apre Verso, la nuova libreria indipendente

12193687_162331797451686_3999761990238455335_n.jpg

Crisi dell'editoria? Le librerie falliscono? Non a Milano. Qui il trend va in controtendenza. A dimostrarlo è Verso, la nuova libreria-bar che inaugura lunedì 7 dicembre, in Corso di Porta Ticinese 40.

Un punto d'unione per gli amanti della cultura: con due piani e 12 mila titoli, Verso diventa uno spazio dove presentare le novità editoriali, mainstream e indipendenti. A fondarla, un gruppo di ragazzi che provengono in un modo o nell'altro dal mondo dell'editoria: Andrea Gessner, AD di Nottetempo; Pietro Biancardi, editore di Iperborea; Tomaso Biancardi, scout letterario e traduttore; Alessandro Beretta, critico letterario, scrittore, direttore del Milano Film Festival; Lisa Sacerdote, photoeditor e autrice di progetti per la fotografia; a dirigerla ci sarà Davide Mosca, scrittore, insieme a un team di giovani librai.

L’ispirazione di base è quella di una libreria indipendente che sia anche laboratorio, dove offrire itinerari di lettura, occasioni di incontro e uno spazio di aggregazione intorno al mondo del libro. Come? Attraverso una selezione accurata di marchi editoriali indipendenti, di qualità, e di novità mainstream. Incontri con scrittori, editori, intellettuali, critici, giornalisti, artisti, che proporranno alla clientela i loro libri più amati. Approfondimenti su culture e paesi, autori, luoghi, con rotazione settimanale. In più Verso “adotterà” ciclicamente autori (contemporanei e classici) di cui proporrà non solo tutti i libri disponibili sul mercato ma anche approfondimenti e incontri.

Non solo narrativa (italiana ed estera) ma anche fumetti, graphic novel e libri illustrati, un sezione di musica e cinema, un nutrito scaffale di libri su Milano, una stanza riservata ai libri per l’infanzia, con laboratori e letture. E poi il bar, attività che si integra con quella della libreria, dove fare una sosta, studiare, bere un caffè, connettersi alla rete wi-fi, ritrovarsi per un aperitivo.

Tutte le info sulla nuova libreria sono sul sito, su Facebook e Twitter.

12341235_174483449569854_358956414098895212_n.jpg

Credits | Facebook

  • shares
  • +1
  • Mail