After 4: arriva il quarto capitolo della saga di Anna Todd

Dal social network Wattpad al successo nelle librerie di tutto il mondo. Arriva in Italia il quarto e penultimo capitolo della storia d’amore di Tessa e Hardin

Esce martedì 20 ottobre After 4. Anime perdute, quarto capitolo della saga di Anna Todd che racconta la tormentata storia d’amore fra Tessa e Hardin. Da quando il primo capitolo della saga è arrivato nelle librerie italiane a giugno, i titoli della saga di After hanno monopolizzato la top ten italiana duellando con i principali bestseller degli ultimi cinque mesi.

Il fenomeno non è solamente italiano e vale la pena ripercorrere la vicenda che ha proiettato Anna Todd ai vertici delle classifiche di Stati Uniti, Francia, Spagna, Italia e Germania.
Due anni fa Anna Todd, dopo avere seguito la piattaforma per autori Wattpad, ha deciso di iniziare a pubblicare i capitoli di After sul social network di self publishing che vanta 40 milioni di iscritti e offre ben 100 milioni di testi da leggere e un altissimo grado di scambio tra lettori e autori.

La scrittura di Todd ha incontrato con successo il gusto di un pubblico fortemente targettizzato: quello dei teenager e degli young adult appassionati del fantasy o della fanfiction, un particolare genere letterario che ha come protagonisti personaggi famosi, veri (Taylor Swift) o d’invenzione (Harry Potter). In questo caso la fonte d’ispirazione della giovane Anna Todd è stato Harry Styles, uno dei membri della band One Direction. Per motivi di diritti d’immagine il nome è stato successivamente cambiato in Hardin.

Su Wattpad la saga di After ha generato un miliardo di letture, mentre il capitolo che descrive il primo rapporto sessuale dei due protagonisti ha ottenuto 3 milioni di visualizzazioni e 22mila commenti.

Visto il successo ottenuto su Wattpad, nel 2014 l’editore americano Simon & Schuster ha deciso di acquisire i diritti di pubblicazione dei quattro capitoli che stanno uscendo in questi mesi in molti Paesi e con grandi riscontri di vendite.

In Italia, i quattro libri tradotti da Ilaria Katerinov sono diventati cinque (il terzo è stato diviso in due parti) e l’ultima uscita è prevista per il mese di novembre.

Alla Sperling & Kupfer si batte il ferro fin che è caldo, sfruttando la dimestichezza dei millennials con la serialità e con i social network che fanno da veicolo ai libri in uscita senza soluzione di continuità.

Le fonti d’ispirazione della 26 enne Anna Todd? Le saghe di Twilight e 50 sfumature di grigio e i siti di self publishing.

E quando tra un anno l’interesse per la saga sarà sceso fisiologicamente, ci penserà il film prodotto dalla Paramount (che si è già assicurata i diritti cinematografici) a tenere vivo l’interesse. Come mainstream comanda.

  • shares
  • Mail