Classifica libri 2015: dal 27 settembre al 3 ottobre

Dopo tre mesi un italiano torna a svettare in cima alla classifica dei libri più venduti. Lo scorso 29 settembre Niccolò Ammaniti è uscito in libreria con Anna e il suo romanzo ha conquistato immediatamente il primo posto della classifica dei bestseller scalzando La ragazza sul treno di Paula Hawkins.

Tre mesi fa era stato Camilleri, con il suo ultimo Montalbano, ad arrivare in vetta alla classifica, ora tocca all’ex cannibale che nella settimana di esordio ha venduto ben 12mila copie della sua ultima fatica. Al quarto posto arriva Zerocalcare, il più intelligente, irriverente e spiazzante fumettista italiano che prosegue con le raccolte dei suoi quotidiani “accolli”. A precedere L'elenco telefonico degli accolli ci sono i Sei casi per Petra Delicado di Alicia Giménez-Bartlett, mentre la saga After di Anna Todd scende nella seconda metà della top ten dopo i “fuochi d’artificio” di fine estate.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO