GialloFerrara 2015, il Festival per chi ama i gialli

gialloferrara2014_angelo.jpg

Si terrà dal 10 al 12 luglio GialloFerrara, Festival dedicato a questo genere di narrativa popolare di grande successo.

Giunto alla sua seconda edizione, GialloFerrara ospiterà all'interno della Mura estensi  giallisti, noiristi, fumettisti, disegnatori e sceneggiatori che masticano questo seguitissimo genere dove il crimine e il mistero sono i protagonisti assoluti.
In cosa consiste? In una tre giorni itinerante e coinvolgente nelle diverse location della città. Presentazioni, incontri e dibattiti con ospiti come: Roberto Costantini, Enrico Pandiani, Giampaolo Simi, Stefano Tura, Romano De Marco, Patrizia Debike Van Der Noot, Giulio Perrone, Rosa Mogliasso, Matteo Strukul e Piergiorgio Pulixi.

Quest'anno la kermesse propone anche una dimostrazione della Scientifica di Bologna nel suggestivo Teatro Anatomico della Biblioteca Ariostea, con impronte digitali, identikit e succo di pomodoro per tutti. E poi incontri con gli autori, come  Ben Pastor, Bruno Morchio e Carlo Martigli che saranno a tu per tu con i loro lettori.

C'è spazio anche per i piccoli fan del giallo, con i burattini ribelli di Davide Bregola e la caccia al tesoro organizzata da Sara Magnoli. Inoltre spazio al bookcrossing: Ferrara è stata scelta come piazza di incontro per l’immancabile ritrovo nazionale del MUNZ, il meet up 2015.
Informazioni e programma sono disponibili sul sito e sulla pagina Facebook.

logo-gialloferrara-2015.jpg

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO