Un segreto non è per sempre, di Alessia Gazzola

Scritto da: -

Alessia Gazzola, Un segreto non è per sempreMettete insieme Janet Evanovich e Patricia Cornwell e otterrete Alessia Gazzola che torna in libreria con il secondo romanzo di quella che si spera sarà una lunga serie dedicata ad Alice Allevi, Un segreto non è per sempre, edito da Longanesi.

Questa volta Alice è alle prese con la stranissima dipartita di uno scrittore fissato con rebus e acrostici, che gli eredi hanno tentato di far interdire perché – a loro parere – psicologicamente inadatto a gestire la sua situazione patrimoniale. Di fatto, Alice incontra Konrad Azais – di origini ungheresi (come Sandor Màrai) –, diventato famoso per la Trilogia dei Margò –, poco prima che lo scrittore si tolga la vita. Il compito di Alice è assistere uno psichiatra che, per conto del tribunale, deve dare il suo parere sulle capacità di intendere dello scrittore.

La prima impressione non è delle migliori: Azais risulta scorbutico, intollerante, sarcastico e chiuso fino a essere asociale, ma tutto ciò, naturalmente, non dovrebbe bastare per definirlo fuori di testa. Non tutti però sono dello stesso avviso, soprattutto i suoi figli.

Qualche giorno dopo lo scrittore viene trovato seduto sulla sua sedia a rotelle, senza vita. Il fatto strano che salta subito agli occhi e che verrà confermato dall’autopsia, è che sul corpo non c’è alcun segno che faccia pensare né a una morte violenta né tantomeno a un suicidio.

Benché questa seconda ipotesi per molti aspetti potrebbe risultare la più plausibile, Alice (e, a onor del vero, anche alcuni suoi colleghi) non si lascia convincere.

La prima cosa che fa Alice è scavare nel passato dello scrittore e così trova alcune informazioni interessanti. Tra le quali il nome di una donna di cui Azais è stato (forse) innamorato fino all’ultimo istante di vita.

È da qui che Alice deve partire, dall’amore (perché nel libro di questo si tratta), per creare scompiglio nelle indagini che, tra una sbandata e l’altra, arrivano comunque a conclusione.

E, a proposito di sbandate, come se non bastasse Alice trova tempo e modo di portare scompiglio anche nella sua vita privata. Viene colpita da una terribile confusione sentimentale che la metterà a dura prova.

Alessia Gazzola
Un segreto non è per sempre
Longanesi
pagine 416, euro 17,60

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.